Home Incontri Cenacoli 2018 Ottobre 02 Beati i poveri in spirito – Montesanto

Beati i poveri in spirito – Montesanto

Beati i poveri in spirito – Montesanto

I migliori esempi che possiamo avere di persone che sono rientrate nella “definizione” dei “Beati i poveri in Spirito” sono i Santi. Persone normali con un obbiettivo speciale: il cielo.

Persone che si sono fermate a guardare negli occhi la gente attorno, così come l’hanno fatto con il proprio cuore e, soprattutto, con Gesù; hanno capito che l’essenza della vita è essere se stessi, così come Dio ci ha creati, con tutti i pregi ed i difetti, cercando di dare sempre il meglio perché felici di un solo pensiero speciale: il Regno di Dio è vicino !

Come ci ha spiegato il nostro caro frate, non sono state importanti le doti personali dei Santi, ma quello che veramente ha fatto la differenza è stato il  nutrire costantemente il loro rapporto con Gesù Cristo.

Fedeli a come Dio li ha creati, con lo sguardo dritto negli occhi di Cristo, hanno cercato di fare il meglio che potevano in ogni loro azione (anche la più semplice). Nutrendosi costantemente di ogni parola che esce dalla bocca di Dio è diventato via via più semplice scartare il falso bene e fare dei piccoli passi possibili verso la salvezza.

Noi, con quale spirito facciamo le cose ? con cosa nutriamo il nostro cuore ?

Canti:

 

 

 

Per accedere al contenuto dell’incontro effettua il login:

 

 

Comments are disabled.